Etica



UNA SCELTA ETICA E AMBIENTALE: PROGETTO IMPATTO ZERO 2020

Al giorno d'oggi è impensabile non possedere una politica ambientale anche nelle piccole realtà e, naturalmente, Stella Nera è al passo con i tempi.

Certificazione Cruelty Free
Tutte le creazioni realizzate con conchiglie, coralli, lumache di terra, api, ossa, ali, denti, ecc... sono Cruelty Free al 100%: derivano infatti da elementi animali che ho raccolto personalmente nei boschi o sulle spiagge, rigorosamente post mortem. Le uniche creazioni prive di garanzia al 100% sono quelle con le stelle marine, realizzate per la collezione Mar Abisso 2015, di cui non sono riuscita a reperire la certificazione cruelty free scritta, nonostante la rassicurazione del fornitore. Per questo motivo le prossime creazioni con stelle marine saranno esclusivamente certificate sin dal fornitore.
Nemmeno le perle (naturali o di Majorca) sono c.f. perciò una volta finiti gli stock in mio possesso procederò all'acquisto di sole perle di Vasca, ovvero perle di porcellana rivestite con bagni di nylon iridescente, altrettanto belle come le perle classiche e impossibili da riconoscere se non da un occhio esperto.
Per quanto riguarda le piume, continuerò ad utilizzare solo quelle esclusivamente raccolte da terra e sterilizzate, una volta terminate quelle in stock.
E' comunque possibile richiedere il talloncino di certificazione Cruelty Free che accompagni ogni nuovo gioiello Stella Nera acquistato.

Un aiuto concreto
Per ogni pezzo venduto della collezione "Mar Abisso" il 5% viene devoluto in beneficenza ad associazioni e fondazioni Onlus con progetti utili alla tutela ambientale dei mari italiani e per la cura e la protezione della flora e della fauna marine.
Per ogni pezzo venduto della collezione "Naturae Mortis" il 5% viene devoluto in beneficenza ad associazioni e fondazioni Onlus con progetti utili alla tutela ambientale dei boschi italiani e per la protezione dei diritti animali e la cura degli stessi.
In occasione di alcune fiere organizzo una Pesca Fortunata di Beneficenza al costo di 1€ a pacchetto. Il 50% del ricavato viene destinato alla Fondazione Cetacea Onlus di Riccione, che si occupa della cura e della tutela degli animali marini nell'Adriatico.

Impatto Zero
Tutti i materiali "secondari" - ovvero non direttamente legati alla produzione dei gioielli e degli accessori - come sacchetti di seta, scatole, porta orecchini, cartoncini, pluriball, ecc... provengono dal riciclo diretto o da fonti eco-compatibili (post qui) .
Dal 2013 sostengo attivamente, come Stella Nera e come persona, il progetto mondiale "Luglio senza Plastica" (Plastic Free July) e dal 2016 ho abbandonato l'acquisto di tutte le materie plastiche per le esigenze di stoccaggio e di spedizione (come bustine di plastica e pluriball).
Continuerò ad usare le rimanenze di tali materiali fino ad esaurimento scorte, affiancando il riciclo diretto e procedendo alla ricerca di materiali provenenti da fonti vegetali come la plastica di mais.

Un traguardo ambizioso
Lo scopo finale di Stella Nera è quello di diventare 100% green, cruelty free e impatto-zero entro il 2020: un traguardo impegnativo, ma fattibile. Questa è la mia promessa.